Grandi città: compravendite di abitazioni in flessione (-8,2%), nel primo trimestre 2024

OMI: Tabella del numero di compravendite nelle Grandi città, nel primo trimestre 2024

Le Statistiche trimestrali sul mercato immobiliare delle abitazioni del primo trimestre 2024, pubblicate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate (OMI), rilevano che anche nelle otto principali città italiane per popolazione si evidenzi una variazione tendenziale annua negativa lievemente più elevata del dato nazionale.

Nelle otto città esaminate (in cui si concentra il 15% del totale del mercato nazionale) si sono registrate, infatti, circa 23.700 transazioni, ovvero oltre 2.100 in meno rispetto al primo trimestre 2023.

Continua la lettura

OMI: nelle grandi città italiane compravenduti oltre 8900 negozi e 3300 uffici (-9,6%) nel 2023

Grafico della Distribuzione NTN rilevata dall'OMI nel 2023, per le tipologie non residenziali

Il Rapporto Immobiliare 2024 sul mercato non residenziale, elaborato dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, dedica un approfondimento sulle compravendite realizzate nel 2023 nelle dodici principali città italiane con popolazione superiore ai 250.000 abitanti.

Nello specifico, sono stati analizzati i dati relativi al mercato degli uffici e dei negozi di Roma, Milano, Napoli, Torino, Palermo, Genova, Bologna, Firenze, Bari, Catania, Venezia e Torino, di cui riportiamo le principali evidenze:

Continua la lettura

Mercato immobiliare delle grandi città italiane: compravendute oltre 107.000 abitazioni nel 2023 (-11,6%)

Grafico OMI dell'andamento NTN ed IMI delle grandi città, nel Rapporto immobiliare 2024, con variazione percentuale annua

I dati delle compravendite relativi alle otto principali città italiane per popolazione – contenuti all’interno delle statistiche presenti nel Rapporto Immobiliare 2024 sul mercato residenziale, elaborate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate – confermano, in maniera ancora più accentuata e senza eccezioni, la contrazione riscontrata nel 2023 a livello nazionale.
Con 107.476 NTN di abitazioni, infatti, il calo è del -11,6% rispetto al 2022.

Tra le città, il calo è più accentuato in particolare per il mercato residenziale della città di Bologna (-16,1%, rispetto al 2022), e della città di Roma che da sola rappresenta il 32% del NTN del mercato nelle grandi città.
Piuttosto elevati risultano i decrementi anche a Milano e a Firenze, che registrano un calo di compravendite intorno al -13% sul 2022.

Continua la lettura

OMI: diminuzione tendenziale (-5,7%) del numero di abitazioni compravendute nelle grandi città, nel quarto trimestre 2023

Tabella dell'Osservatorio del mercato immobiliare relativo alla diminuzione tendenziale (-5,7%) del numero di abitazioni compravendute nelle grandi città, nel quarto trimestre 2023

I dati delle compravendite di abitazioni del quarto trimestre del 2023, relativi alle otto principali città italiane per popolazione, evidenziano una variazione tendenziale annua negativa del -5,7%, di poco superiore al dato nazionale.
Ovvero circa 1.800 abitazioni acquistate in meno, rispetto allo stesso trimestre del 2022.

L’Osservatorio del Mercato Immobiliare ha rilevato, infatti, che i tassi di variazione tendenziale sono negativi per tutte le città, con Roma (-11%) e Firenze (-8%) che mostrano i cali più elevati, seguite da Torino (-3,2%) e Bologna (-5,7%).
A Milano e Napoli la diminuzione è rispettivamente del -2,3% e del -2,7%, infine, più contenuta è la decrescita a Palermo, che registra una variazione del -1,6%.

Continua la lettura

OMI: diminuzione tendenziale (-10,3%) del numero di abitazioni compravendute nelle grandi città, nel terzo trimestre 2023

Tabella relativa all'andamento del numero di abitazioni compravendute nelle grandi città nel III trimestre 2023, rilevate dall'OMI

I dati delle compravendite di abitazioni nel terzo trimestre del 2023, relativi alle otto principali città italiane per popolazione, evidenziano una variazione tendenziale annua negativa del 10,3%, in linea con dato nazionale.

L’Osservatorio del Mercato Immobiliare ha rilevato, infatti, circa 2.700 abitazioni acquistate in meno nel terzo trimestre 2023, rispetto allo stesso trimestre del 2022.

Continua la lettura

OMI: diminuzione tendenziale (-16,4%) del numero di abitazioni compravendute nelle grandi città, nel secondo trimestre 2023

Immagine dei dati relativi al numero di abitazioni compravendute nelle grandi città, nel secondo trimestre 2023

Il numero delle compravendite di abitazioni nel secondo trimestre del 2023, nelle otto principali città italiane per popolazione, evidenziano una variazione tendenziale annua negativa del 16,4%.
Poco più accentuata del dato nazionale.

Sono, infatti, circa 5.600 le abitazioni acquistate in meno nel secondo trimestre 2023, rispetto allo stesso trimestre del 2022, risultanti dalle statistiche relative alle compravendite immobiliari elaborate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate.

Continua la lettura