Super Ecobonus 110%: ad aprile 2022, circa 30 miliardi di oneri a carico dello Stato e condomini con fabbisogno energetico medio abbattuto del 53%

Superbonus-110

Il Superbonus edilizio costa una sproposito, ma almeno, dal punto di vista immobiliare, sta funzionando.
Anche questo è un dato di cui il Governo dovrà tener conto per decidere se, e in quali forme, continuare a sostenere i lavori di riqualificazione energetica.

Che il superbonus possa proseguire molti anni come oggi, al 110%, è ormai escluso.
Di recente, lo stesso presidente del Consiglio Mario Draghi, ha stigmatizzato l’esborso per le casse dello Stato, accennando addirittura a costi triplicati rispetto a una condizione di normalità.

Continua la lettura

Green Deal europeo: proposta della Commissione per migliorare la prestazione energetica degli edifici

Unione Europea - Strategia “Ondata di ristrutturazioni”

La Commissione europea, riunitasi lo scorso 15 dicembre 2021, ha proposto di allineare le norme sulla prestazione energetica degli edifici al Green Deal europeo e decarbonizzare il parco immobiliare dell’UE entro il 2050.

La proposta faciliterà la ristrutturazione di abitazioni, scuole, ospedali, uffici e altri edifici in tutta Europa per ridurre le emissioni di gas a effetto serra e le bollette energetiche, migliorando la qualità della vita di milioni di europei.

Continua la lettura

Superbonus 110%: a marzo 2022, circa 139.000 asseverazioni ed un totale degli investimenti ammessi a detrazione di 24,23 miliardi di euro.

Superbonus-110

Le asseverazioni per usufruire dell’agevolazione Superbonus 110%, al 31 marzo 2022, hanno raggiunto quota 139.029 per un valore totale di investimenti ammessi a detrazione di 24,23 miliardi di euro ed un onere a carico dello Stato di 26,65 miliardi.

È quanto emerge dalle tabelle mensili pubblicate da Enea, che segnala la realizzazione di poco più del 70% dei lavori per un valore di 16,98 miliardi.

Il 15,7% delle domande è stato presentato dai condomini per un valore di 11,8 miliardi, realizzati per un importo di 7,6 miliardi, mentre il 52,5% delle domande ha riguardato edifici unifamiliari, per un valore di 8,1 miliardi.
Il 31,8% delle asseverazioni ha riguardato unità indipendenti, per un valore di 4,3 miliardi.

Continua la lettura

LOCAZIONE: i nuovi requisiti per la detrazione del canone da parte dei giovani

Locazione giovani - agevolazioni

L’Agenzia delle Entrate ha recentemente ribadito quali siano i requisiti e le condizioni per richiedere la detrazione prevista per i giovani che stipulano un contratto di locazione di un immobile (o di una porzione di esso), da destinare a propria residenza.

L’ultima legge di bilancio (legge n. 234/2021, articolo 1, comma 155), infatti, ha modificato i requisiti precedenti ed inoltre, in determinate situazioni, ha previsto un aumento (fino a 2.000 euro) dell’importo spettante.

Anzitutto, è cambiato il requisito dell’età dei conduttori: da quest’anno, infatti, il beneficio spetta a coloro che si trovano nella fascia di età compresa tra 20 e 31 anni non compiuti (in precedenza, la norma faceva riferimento ai giovani con età compresa tra i 20 e i 30 anni).
Altra novità è l’estensione dell’agevolazione ai primi 4 anni di durata contrattuale (in precedenza era prevista per i primi tre anni dalla stipula del contratto).

Continua la lettura

SUPERBONUS 110%: famiglie attive in crescita, ma nuova cessione del credito è ostacolo per il 23% di quelle interessate

Superbonus-110

“L’interesse al Superbonus sembra dare segnali di rallentamento.
Da un lato diminuiscono le famiglie interessate alla misura, che passano dai 9,4 milioni registrati a Novembre 2021 ai 7,5 milioni di Marzo 2022, a causa della sfiducia sulle possibilità di mercato e sulle modalità di proroga.
Dall’altro lato, in questo inizio d’anno, si evidenzia un calo nel ritmo di crescita degli interventi, legato alle incertezze e all’impatto delle recenti normative sulla cessione del credito”

ha affermato Marco Marcatili, Responsabile Sviluppo Nomisma, in occasione della nuova release del 110% Monitor, l’osservatorio Nomisma che monitora l’andamento degli interventi di riqualificazione energetica e sismica soggetti al superbonus.

Continua la lettura

NOTARIATO: la guida aggiornata sui bonus e le agevolazioni fiscali 2022

Notariato. La guida ai bonus fiscali e agevolazioni

E’ stata aggiornata sulla base della delle novità introdotte dalla legge 30/12/2021 n. 234 (legge di Bilancio 2022) la Guida alle agevolazioni fiscali per interventi di rigenerazione del patrimonio immobiliare “Immobili e bonus fiscali 2022” realizzata dal Consiglio Nazionale del Notariato e 14 Associazioni dei Consumatori.

La guida è stata realizzata in formato digitale per garantire ai cittadini, ma anche ai professionisti e agli operatori del settore, di disporre di uno strumento costantemente al passo con le novità normative e in grado di fornire un concreto supporto per districarsi nella complessità della materia.

Continua la lettura