Annunci delle case a Roma e Milano: i prezzi delle agenzie sono più convenienti

Prezzi delle case

Quando è il momento di comprare casa, sono molte le persone che ritengono la provvigione dell’agenzia immobiliare un costo aggiuntivo, preferendo effettuare la transazione direttamente tra privati, perché sembra essere più conveniente.
Ma è davvero così?

Come cambia sugli annunci il prezzo degli immobili quando a effettuare la valutazione è un privato e non un professionista?
Wikicasa (azienda Proptech che gestisce portali di ricerca immobiliare con oltre 12 milioni di utenti unici l’anno), si è interrogata su questo tema nell’ambito di uno studio effettuato in collaborazione con bakeca.it (portale di annunci gratuiti che conta più di 580.000 pubblicazioni immobiliari attive).

Continua la lettura

NOMISMA: si consolida la ripresa “emotiva” del mercato immobiliare (prezzi abitazioni +1,6% annuo | 5,5 mesi per la vendita | sconto 12,2% nel II semestre)

NOMISMA - 3° Rapporto sul Mercato Immobiliare 2021

Il mercato immobiliare italiano consolida la ripresa avviata oltre un anno fa, alla prima tregua concessa dall’ondata pandemica.
È quanto si legge nella Overview del Terzo Osservatorio sul Mercato Immobiliare dell’anno 2021, presentato in diretta streaming da Nomisma.

Secondo l’Istituto bolognese, l’inattesa capacità di rilancio dell’economia italiana – favorita dalle ingenti risorse associate al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e da una guida delle istituzioni percepita finalmente salda e credibile – ha rappresentato l’imprescindibile presupposto per riattivare la spinta all’acquisto immobiliare dettata, perlopiù, dal desiderio di miglioramento della propria condizione abitativa.

Continua la lettura

TECNOBORSA: indagine 2021 sulle famiglie italiane e il mercato immobiliare nelle 6 grandi città (intermediazione e valutazione)

TECNOBORSA Utilizzo operatori immobiliari nelle grandi citta'

Dalla specifica indagine Tecnoborsa 2021, è emerso che sempre più famiglie si rivolgono alle agenzie immobiliari per ricevere un supporto professionale sia in caso di acquisto che di vendita del proprio immobile.

Valter Giammaria, Presidente di Tecnoborsa, nell’introdurre i risultati dell’Indagine Tecnoborsa 2021 sui temi dell’intermediazione immobiliare ha dichiarato che:

“Sempre più famiglie si rivolgono alle agenzie immobiliari per ricevere un supporto professionale sia in caso di acquisto che di vendita del proprio immobile.
Questa tendenza testimonia l’importanza di poter contare – attraverso un dialogo diretto – su figure tecnicamente all’altezza di rispondere alle molteplici esigenze connesse ad un processo delicato come quello della compravendita di un immobile.”

Continua la lettura

TECNOBORSA: indagine 2021 sulle famiglie romane e il mercato immobiliare (transazioni e mutui)

Famiglie-romane-e-mercato-immobiliare

Come ogni anno, il Centro Studi di Economia Immobiliare di Tecnoborsa ha svolto, per la Borsa Immobiliare di Roma, un’Indagine sulle famiglie romane e il mercato immobiliare.
Riportiamo di seguito le pricipali ed interessanti evidenze.

Acquisti effettuati:
A Roma, nel biennio 2019-2020, il 6,4% degli intervistati ha acquistato un’abitazione, un valore superiore alla media delle altre grandi città (Milano, Torino, Genova, Napoli e Palermo) che è del 5,2%.
Rispetto al biennio precedente, nella Capitale si è registrato un lieve calo di 0,8 punti percentuali.

Continua la lettura

Canoni di locazione: a ottobre richieste sostanzialmente stabili (Roma variazione mensile 0,0% | annua -4,1%)

Canoni di locazione casa in Italia

Stabilità è la parola chiave per definire l’andamento dei canoni d’affitto in tutta Italia nel mese di ottobre: lo scenario è quello tratteggiato dall’Osservatorio mensile di Immobiliare.it.

La media nazionale, infatti, registra una flessione minima dello 0,1% rispetto al mese precedente, per una richiesta media che si attesta sugli 11,3 euro al metro quadro.

Continua la lettura

Inglesi e Americani tornano a comprare casa in Italia, Roma compresa

Acquistare casa in Italia

Chi non sognerebbe di trascorrere le proprie vacanze (o la pensione) tra le dolci colline toscane?
O in un borgo medievale immerso nei boschi dell’Umbria?

Ma anche città come Roma e Milano esercitano un forte appeal, e non solo tra gli italiani, anzi: nel 2021 c’è stato un vero e proprio boom di acquisti da parte di stranieri, che nonostante tutte le difficoltà legate alla pandemia hanno scelto di investire nel Bel Paese.
Ecco dove e perché.

Continua la lettura