S&P: prevista una diminuzione dei prezzi delle case in Europa, causa il rialzo del tasso dei mutui

Prezzi delle case in Europa

Nel 2023 i prezzi degli immobili residenziali nella maggior parte dei Paesi europei subiranno un calo, ma non un crollo.
Le previsioni riguardanti l’Italia indicano una flessione dell’1,5% per il 2023, ma una crescita dell’1% per il 2024 e 2025.

È quanto emerge da un rapporto di Standard & Poor’s, nota agenzia mondiale di rating, secondo cui in alcuni Paesi il rallentamento si protrarrà fino al 2024.
Con poche o nulle possibilità di una solida ripresa fino al 2025.

Continua la lettura

Mercato immobiliare residenziale internazionale: aumento medio dei prezzi nel 2023 (+2,0%), ma più basso del previsto

Knight-Frank-Previsioni-mercato-immobiliare

I team di ricerca globali di Knight Frank, una delle principali società di consulenza immobiliare indipendenti al mondo, hanno definito le loro principali previsioni sui prezzi residenziali per il 2023.

Dopo due anni in cui la pandemia ha alimentato un’impennata dei prezzi delle case nella maggior parte delle città globali, il panorama sta ora cambiando.
Il denaro sta diventando più costoso, la geopolitica è più complessa e la Cina non sta più alimentando l’economia mondiale.

Continua la lettura

MERCATO IMMOBILIARE: bene il 2022, non altrettanto il 2023

Andamento del mercato immobiliare

Il 2022 si chiuderà registrando un elevato volume di investimenti immobiliari in Europa, a quasi 400 miliardi di euro (circa 12 mld in Italia).
Le aspettative per il 2023, però, non sono altrettanto positive.

È questa la panoramica del mercato immobiliare presentata da Mario Breglia, presidente di Scenari Immobiliari, che, aprendo i lavori di FUTU.RE – il convegno dedicato alla filiera dei Servizi immobiliari in Europa e in Italia – ha sottolineato anche l’importanza della rigenerazione urbana.

Continua la lettura

KNIGHT FRANK: andamento tendenziale globale dei prezzi delle case, nel primo trimestre del 2021 (Roma +3,1% | 107esimo posto)

Knight Frank - Global Residential Cities Index primo trimestre 2021

Secondo quanto riportato nell’ultimo “Global Residential Cities Index” elaborato da Knight Frank, i prezzi delle case a livello globale, nel 2021, hanno raggiunto i livelli massimi di crescita dal 2007.
Si tratta di un trend particolarmente interessante, anche se il mercato immobiliare non ha avuto ovunque la stessa vivacità.

Prezzi delle case, un andamento a doppia velocità:
Il primo trimestre del 2021 ha registrato, sempre a livello globale, un incremento medio del 7,4% del costo delle case.
L’analisi ha preso in considerazione l’andamento del mercato in 150 diverse città.

Continua la lettura

EUROSTAT: i dati sulla prevedibile diminuzione media degli acquisti di abitazioni nel 2020

 EUROSTAT diminuzione tendenziale numero compravendite nel 2020

Nel 2020, il numero di transazioni immobiliari è diminuito in diversi paesi dell’UE rispetto al 2019, nonostante la continua tendenza al rialzo dei prezzi delle case.
Questo calo del numero di transazioni arriva dopo un aumento in quasi tutti questi paesi nel 2019, rispetto al 2018.

I dati sul numero di transazioni immobiliari sono disponibili per 13 paesi dell’UE.

Continua la lettura

PREZZI del mercato residenziale: l’andamento nel Q1 2021, in 56 paesi nel mondo (Italia +1,6%)

Knight-Frank-Prezzi-delle-case-dal-quarto-trimestre-2006-Media-globale-e-variazione-annua

A livello globale, i prezzi delle case stanno aumentando al tasso più rapido dal quarto trimestre del 2006.
Il Global House Price Index di Knight Frank – un mezzo per confrontare i prezzi medi in 56 paesi e territori – è aumentato del 7,3% nel primo trimestre del 2021.

La Turchia guida la classifica per la crescita annuale dei prezzi per il quinto trimestre consecutivo, ma – escludendo l’inflazione ed i prezzi reali – la crescita reale è di circa il 16% all’anno.
A parte la Turchia, la top ten è in gran parte composta da nazioni sviluppate, tra cui Nuova Zelanda (22%), Stati Uniti (13%), Svezia (13%), Austria (12%) e Canada (11%).

Continua la lettura