ENEA-CTI: 60% del residenziale nelle classi energetiche “F” e “G”, leggero aumento (+2%) della percentuale di quelle più efficienti nell’intero campione

Attestato di Prestazione energetica - normative

È stato da poco presentato il “Rapporto annuale sulla Certificazione Energetica degli Edifici”, realizzato da ENEA e dal Comitato Termotecnico Italiano Energia e Ambiente (CTI), giunto alla terza edizione.

La panoramica sulla certificazione energetica tracciata dal Rapporto su quasi 1.300.000 attestati, si basa sui dati forniti da Regioni e Province Autonome e presenti sul Sistema Informativo sugli Attestati di Prestazione Energetica (SIAPE), con particolare attenzione agli Attestati di Prestazione Energetica (APE) emessi nel 2021.

Dal punto di vista dei numeri, una quota consistente di APE è stata emessa dalla Lombardia (17,5%), seguita da Lazio (10,6%) e Veneto (8,8%).

Continua la lettura

Superbonus 110%: a ottobre 2022, quasi 327.000 asseverazioni complessive e oltre 55 miliardi di euro di investimenti ammessi a detrazione (focus sulla Regione Lazio)

Superbonus-110%

Pubblicato da ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, il report aggiornato al 31 ottobre 2022 relativo all’utilizzo del superbonus 110% per gli interventi di riqualificazione energetica.

Il totale degli investimenti ammessi a detrazione, relativi a interventi che rientrano nel superbonus 110%, ammonta a 55.025.068.368,87 euro.
A fine settembre il totale degli investimenti ammontava a oltre 51 miliardi, a fine agosto 43 miliardi, a fine luglio a 39,7 miliardi, a fine giugno a 35,2 miliardi, a fine maggio a 30,6 miliardi, a fine aprile a 27,5 miliardi, a fine marzo a 24 miliardi di euro e a fine febbraio a 21 miliardi di euro.

Continua la lettura

Superbonus 110%: a settembre 2022, oltre 307.000 asseverazioni e 51 miliardi di euro di investimenti ammessi a detrazione (focus sulla Regione Lazio)

Superbonus-110%

Pubblicato da ENEA, l’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile, il report aggiornato al 30 settembre 2022 relativo all’utilizzo del superbonus 110% per gli interventi di riqualificazione energetica.

Il totale degli investimenti ammessi a detrazione, relativi a interventi che rientrano nel superbonus 110%, ammonta a 51.212.808.110,84 euro.
A fine agosto il totale degli investimenti ammontava a circa 43 miliardi, a fine luglio a 39,7 miliardi, a fine giugno a 35,2 miliardi, a fine maggio a 30,6 miliardi, a fine aprile a 27,5 miliardi, a fine marzo a 24 miliardi di euro e a fine febbraio a 21 miliardi di euro.

Continua la lettura

Superbonus 110%: ad agosto 2022, quasi 244.000 asseverazioni ed un totale degli investimenti ammessi a detrazione di circa 43 miliardi di euro (focus sulla Regione Lazio)

Superbonus-110%

I dati dell’ultimo bollettino ENEA relativi al superbonus 110%, aggiornati ad agosto 2022, evidenziano un leggero rallentamento rispetto ai due precedenti mesi in cui era stato registrato un netto aumento delle asseverazioni.

Un rallentamento diffuso ma che riguarda in larga parte gli edifici unifamiliari, sui quali incombe la scadenza del 30 settembre 2022 per dimostrare il completamento del 30% dei lavori e portare in detrazione anche le spese sostenute fino al 31 dicembre 2022.

Continua la lettura

Superbonus 110%: circa 199.000 asseverazioni ed un totale maggiore di 35 miliardi di euro degli investimenti ammessi a detrazione.
Focus sulla Regione Lazio

Superbonus-110

Le asseverazioni per usufruire dell’agevolazione Superbonus 110%, al 30 giugno 2022, hanno raggiunto quota 199.124 per un valore totale di investimenti ammessi a detrazione di circa 35.2 miliardi di euro ed un onere a carico dello Stato di circa 27.4 miliardi relativo alle detrazioni maturate per i lavori conclusi.

È quanto emerge dalle tabelle mensili pubblicate da ENEA, che segnala la realizzazione del 70,8% dei lavori, per un valore di circa 24.9 miliardi.

Il 15,1% delle domande è stato presentato da condomini (30.167) per un valore di 17,3 miliardi (realizzati per un importo di 11.4 miliardi), mentre il 53,8% delle domande ha riguardato edifici unifamiliari (107.143), per un totale di investimenti di quasi 12 miliardi (realizzati per un importo di circa 8.9 miliardi).
Il 31,0% delle asseverazioni ha riguardato unità indipendenti, per un valore di circa 5,9 miliardi (realizzati per un importo di circa 4.6 miliardi).

Continua la lettura

Super Ecobonus 110%: ad aprile 2022, circa 30 miliardi di oneri a carico dello Stato e condomini con fabbisogno energetico medio abbattuto del 53%

Superbonus-110

Il Superbonus edilizio costa una sproposito, ma almeno, dal punto di vista immobiliare, sta funzionando.
Anche questo è un dato di cui il Governo dovrà tener conto per decidere se, e in quali forme, continuare a sostenere i lavori di riqualificazione energetica.

Che il superbonus possa proseguire molti anni come oggi, al 110%, è ormai escluso.
Di recente, lo stesso presidente del Consiglio Mario Draghi, ha stigmatizzato l’esborso per le casse dello Stato, accennando addirittura a costi triplicati rispetto a una condizione di normalità.

Continua la lettura