UBS: l’inflazione ha ridotto il “rischio bolla” nei mercati immobiliari e reso probabile una diminuzione dei prezzi

Immagine del grafico UPS Global Real Estate Bubble Index 2023

Secondo l’UBS “Global Real Estate Bubble Index 2023”, l’impennata globale dell’inflazione e dei tassi d’interesse degli ultimi due anni ha provocato in media un forte calo degli squilibri nei mercati immobiliari delle piazze finanziarie globali.

Nell’edizione di quest’anno, solo due città – Zurigo e Tokyo – rimangono nella categoria del rischio bolla, in calo rispetto alle nove città dell’anno scorso.

Continua la lettura

UBS: la ripartenza dell’economia spinge verso l’alto il prezzo dell’immobiliare

Ubs Global Real Estate Bubble Index 2021

La ripartenza dell’economia spinge verso l’alto il prezzo dell’immobiliare, che già nel corso del 2020 aveva resistito molto meglio di altri settori.
Secondo l’Ubs Global Real Estate Bubble Index 2021, uno studio annuale della banca elvetica che segnala i fattori di eventuale tensione sul mattone, stanno crescendo i rischi di una correzione dei prezzi, anche profonda.

Le città a rischio:
Francoforte, Toronto e Hong Kong sono le città a maggiore rischio di bolla.
La situazione è pericolosa anche per Monaco e Zurigo, mentre sia Vancouver che Stoccolma sono rientrate nella zona di rischio bolla.
Amsterdam e Parigi completano la lista di città con un rischio di bolla.

Continua la lettura

UBS: l’aumento dei prezzi degli immobili a livello globale (6% da metà 2020 a metà 2021 – il più alto dal 2014) amplifica i rischi di bolle

UBS Global Real Estate Bubble Index Relazione 2021

L’UBS Global Real Estate Bubble Index 2021, uno studio annuale condotto dal Chief Investment Office di UBS Global Wealth Management, indica che il rischio di bolle immobiliari in media è aumentato durante lo scorso anno, così come è aumentata la potenziale severità di una correzione dei prezzi in molte delle città osservate dall’indice.

Francoforte, Toronto e Hong Kong sono in cima all’indice di quest’anno e rappresentano quindi le tre città con maggior rischio di bolla tra i mercati immobiliari analizzati.
Il rischio è elevato anche a Monaco e Zurigo, mentre sia Vancouver che Stoccolma sono rientrate nella zona di rischio bolla. Amsterdam e Parigi completano la lista di città con un rischio di bolla.

Continua la lettura