ASTE IMMOBILIARI: forte crescita del numero di case in vendita, nell’ultimo semestre 2020

Aste giudiziarie immobiliari

Negli ultimi 6 mesi del 2020, sono cresciute le vendite di case all’asta di ben il 63,5%.
Così emerge dal Rapporto semestrale sulle aste immobiliari redatto dal Centro Studi Sogeea, secondo cui le procedure rilevate a fine 2020 sono infatti 15.146, a fronte delle 9.262 rilevate nel precedente mese di luglio.

Questi dati contribuiscono a fornire un termometro della crisi pandemica che ha investito l’Italia ed il mondo intero.
Se c’è un settore che la pandemia ha fatto proliferare è quello delle aste immobiliari, che non coinvolge solo le abitazioni, ma anche strutture turistiche e perfino gli ospedali.

Continua la lettura

Aste Giudiziarie immobiliari: 836 al giorno, nel primo semestre 2019

Aumento significativo del numero di aste immobiliari nel primo semestre del 2019.
Secondo quanto riportano i dati diffusi da AstaSy, è aumentato del 24% il numero di aste immobiliari, raggiungendo la cifra di 152.708 lotti pubblicati in asta nei 140 tribunali italiani dal 1 Gennaio al 30 Giugno 2019.

Numeri che fotografano bene gli effetti lunghi di una crisi decennale sul patrimonio immobiliare italiano, che non ha purtroppo ancora cessato i suoi effetti.

Continua la lettura

Aste giudiziarie immobiliari: aumentano le ricerche, ma non decollano le vendite

Aste-immobiliari
Nonostante gli anni peggiori dell’ultima crisi economica siano stati archiviati, quello delle aste immobiliari è un mercato che racconta ancora la difficoltà che ha vissuto il nostro Paese: in cinque anni infatti l’offerta è cresciuta del 23%.

Ma cosa è successo alla domanda?
Secondo un’analisi di Immobiliare.it, primo portale di annunci immobiliari in Italia, le ricerche di immobili all’asta sono raddoppiate negli ultimi cinque anni ma stentano a tradursi in compravendite effettive, lasciando così quello delle aste un mercato dalle opportunità mancate.

Continua la lettura