CASA: segnali di stabilità dei prezzi anche nel 3° trimestre 2022, ma domanda e valori previsti in diminuzione

BANCA-D'ITALIA-Sondaggio-congiunturale-abitazioni-Prezzi-e-tempi-3-trimestre-2022

Secondo l’indagine condotta congiuntamente dalla BANCA D’ITALIA, da Tecnoborsa e dall’Agenzia delle Entrate, presso 1.463 agenti immobiliari, dal 21 settembre al 21 ottobre 2022, nel III trimestre continuano a prevalere segnali di stabilità dei prezzi delle abitazioni.
Ma il saldo, tra giudizi di rialzo e di ribasso delle quotazioni, risulta in diminuzione rispetto alla precedente indagine.

I tempi di vendita si sono appena allungati, mantenendosi prossimi ai minimi storici, e lo sconto medio sul prezzo richiesto è lievemente aumentato.

Gli operatori segnalano un peggioramento delle condizioni della domanda ed i giudizi di riduzione dei potenziali acquirenti prevalgono sulle valutazioni di aumento.
I canoni di affitto, correnti e attesi, sono segnalati in rialzo.

Continua la lettura

MUTUI: il Rapporto 2022 dell’Agenzia delle Entrate (a Roma il 10,1% del capitale finanziato nel 2021 | 48.665 immobili ipotecati, +36,1% sul 2020)

Rapporto mutui ipotecari 2022 - distribuzione immobili ipotecati e capitale di debito del 2021

Il “Rapporto Mutui Ipotecari 2022” analizza i principali dati di consuntivo del 2021 relativi al flusso di nuovi mutui (non sono quindi comprese le cosiddette surroghe) e riporta, sia nei grafici qui presentati sia nell’appendice statistica, l’evoluzione delle serie storiche delle variabili considerate a partire dall’anno 2004.

Nel corso del 2021 sono stati sottoscritti e registrati complessivamente circa 456.000 atti di iscrizione ipotecaria, per un totale di 101,5 miliardi di capitale di debito finanziato (+29,5% rispetto al 2020), a fronte di 1.017.087 immobili concessi in garanzia (+25,8% rispetto al 2020).

Continua la lettura

BONUS 110%: i chiarimenti e le novità sulla cessione del credito e lo sconto in fattura

Agenzia Delle Entrate Bonus 110 percento

Pubblicata la circolare sulle novità che hanno interessato la cessione o lo sconto in fattura dei bonus edilizi, dopo la conversione in legge dei decreti Aiuti (Dl n. 50/2022) e Aiuti-bis (Dl n.115/2022).

Con la circolare n. 33/E del 6 ottobre scorso, vengono in particolare forniti chiarimenti sulla cessione dei crediti ai “correntisti” e ulteriori precisazioni in merito agli “indici di diligenza”, già elencati nella circolare n. 23/E dello scorso giugno, nonché rese specifiche indicazioni a seguito delle modifiche apportate al Superbonus dal decreto Aiuti.

Continua la lettura

ROMA: incremento tendenziale (+5,5%) del numero di Box e posti auto compravenduti nel II trimestre 2022

Box

All’interno delle statistiche relative alle compravendite immobiliari del secondo trimestre 2022, elaborate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, si evidenziano alcuni dati relativi alle vendite di Box e posti auto nella città di Roma.

Elenchiamo di seguito gli specifici ed interessanti numeri, precisando che la superficie media “normalizzata” è di 18,4 :

Numero di transazioni (NTN):

II Trim 2021 III Trim 2021 IV Trim 2021 I Trim 2022 II Trim 2022
5.937 4.811 6.478 5.137
6.261

Variazione tendenziale annua di box e posti auto compravenduti:

I trim 2022/I trim 2021 II trim 2022/II trim 2021
+0,7% +5,5%

Continua la lettura

ROMA: incremento tendenziale (+11,1%) del numero di compravendite di abitazioni, nel II trimestre 2022

OMI-statistica-storica-residenziale-dal-2011-II-trimestre-2022-ROMA

All’interno delle statistiche relative alle compravendite immobiliari del secondo trimestre 2022, elaborate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate, si evidenziano alcuni dati relativi alla città di Roma.

Elenchiamo di seguito gli specifici ed interessanti numeri:

Numero di transazioni (NTN):

II Trim 2021 III Trim 2021 IV Trim 2021 I Trim 2022 II Trim 2022
10.480 8.726 10.962 9.226
11.642

Variazione tendenziale annua di abitazioni compravendute:

I trim 2022/I trim 2021 II trim 2022/II trim 2021
+6,4% +11,1%

Continua la lettura

OMI: crescita tendenziale (+8,6%) del numero di abitazioni compravendute, nel II trimestre 2022 (Roma +11,1%, principale città per volumi)

OMI-Statistiche-abitazioni-II-trimestre-2022

Nel secondo trimestre del 2022 il tasso tendenziale delle compravendite del settore residenziale si conferma positivo, con una crescita dell’8,6% rispetto allo stesso trimestre del 2021.
E un totale di circa 219.000 abitazioni compravendute, da aprile a giugno 2022, ovvero oltre 17.000 in più rispetto al 2021.

Nel complesso emerge ancora un rialzo dei volumi di abitazioni compravendute, diffuso in tutte le aree territoriali, seppur in generale decelerazione se confrontato con i tassi tendenziali di crescita dei trimestri precedenti.

Continua la lettura