OMI: compravenduti più di 10.000 negozi (+6,5%), circa 3.800 capannoni (+15,7%) e quasi 3.300 uffici (+11,0%), nel primo trimestre 2024

Grafico OMI dell'andamento del mercato immobiliare degli Uffici e dei negozi, nel primo trimestre 2024

Secondo le Statistiche trimestrali sul mercato immobiliare non residenziale, pubblicate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate (OMI), nel primo trimestre 2024 le relative compravendite continuano a crescere, consolidando il risultato positivo osservato alla fine del 2023.
Con 54.368 scambi, in termini di Ntn, si registra infatti un incremento del +0,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

In sintesi, in questo primo trimestre del 2024 il mercato degli immobili non residenziali mostra segnali positivi, in particolare nei settori produttivo e terziario-commerciale, mentre si sono riscontrate difficoltà per il segmento dei depositi commerciali e i negozi nelle grandi città.

Continua la lettura

Locazione: diminuzione del numero di contratti stipulati nel primo trimestre 2024 (-1,8%), ma aumento dei canoni (+3,5%)

OMI: Tabella del numero di contratti di locazione stipulati nel primo trimestre 2024

Nel primo trimestre del 2024 sono state locate quasi 230.000 abitazioni (228.400), in calo tendenziale del -1,8% rispetto allo stesso trimestre del 2023.

Tuttavia, aumenta il canone annuo complessivo riferito alle locazioni residenziali (+3,5% tendenziale), attestandosi ad un totale di 1,5 miliardi di euro circa, secondo le Statistiche trimestrali sul mercato immobiliare delle abitazioni del primo trimestre 2024, pubblicate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate (OMI)

Continua la lettura

Grandi città: compravendite di abitazioni in flessione (-8,2%), nel primo trimestre 2024

OMI: Tabella del numero di compravendite nelle Grandi città, nel primo trimestre 2024

Le Statistiche trimestrali sul mercato immobiliare delle abitazioni del primo trimestre 2024, pubblicate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate (OMI), rilevano che anche nelle otto principali città italiane per popolazione si evidenzi una variazione tendenziale annua negativa lievemente più elevata del dato nazionale.

Nelle otto città esaminate (in cui si concentra il 15% del totale del mercato nazionale) si sono registrate, infatti, circa 23.700 transazioni, ovvero oltre 2.100 in meno rispetto al primo trimestre 2023.

Continua la lettura

OMI: compravendite di abitazioni in calo tendenziale (-7,2%), nel primo trimestre 2024

OMI-compravendite-abitazioni-da-2016-a-primo-trimestre-2024

Le compravendite di abitazioni nel 1° trimestre del 2024, registrano una nuova riduzione – di diversa intensità – in tutte le aree del paese e delle grandi città.
Con una flessione del del -7,2%, rispetto allo stesso periodo del 2023.

Le Statistiche trimestrali, pubblicate oggi dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate (OMI), rilevano infatti che nel mercato nazionale sono state compravendute quasi 155.000 abitazioni, ovvero circa 12.000 in meno rispetto alla precedente rilevazione.

Continua la lettura

ROMA: analisi sintetica sull’andamento del mercato immobiliare residenziale 2023

Mappa delle microaree OMI di Roma

All’interno delle Statistiche regionali 2024, elaborate dall’Osservatorio del Mercato Immobiliare dell’Agenzia delle Entrate e relative alle compravendite del mercato residenziale della città di Roma, si evidenzia come nel 2023 si sia registrata una diminuzione del numero di transazioni, con 34.342 (Ntn) abitazioni compravendute, rispetto alle 40.064 del 2022.
La flessione delle compravendite nel 2023, rispetto al 2022, risulta quindi essere del -14,4%.

Per consentire una più fluida lettura dei dati riguardanti l’analisi del mercato immobiliare, il territorio della città è stato articolato in n. 22 macroaree di diversa ampiezza.
Le macroaree (che aggregano un numero variabile di zone OMI) presentano caratteristiche simili per densità di urbanizzazione, situazioni socioeconomiche, servizi, infrastrutture e posizione geografica.

Continua la lettura

ROMA: quotazioni immobiliari e prezzi di ogni zona, con le relative variazioni tendenziali

Mappa dei quartieri e zone di ROMA, con il differenziale delle Quotazioni immobiliari OMI 2023

Il mercato immobiliare residenziale della città di Roma ha fatto registrare nel 2023 una diminuzione tendenziale del numero di compravendite (34.342, -14,4%), ma un leggero aumento dei prezzi (+0,8%), con una quotazione media rilevata di 2.902 euro/m2 (2.879 euro/m2, nel 2022)

Elenchiamo, di seguito, gli ultimi dati rilevati dall’Osservatorio del mercato immobiliare con le Statistiche regionali 2024 sugli immobili residenziali, suddivisi per zone di appartenenza e con le relative variazioni percentuali riferite al 2022:


Vuoi conoscere il valore attuale del tuo immobile?
Descrivicelo! Potrai scoprirlo rapidamente.
E verificare l’eventuale corrispondenza con le richieste di acquisto a noi formulate dai numerosi Privati, Famiglie e Società che ci hanno affidato la ricerca di un immobile.

Cosa volere di più?
Richiedi ora la valutazione gratuita del tuo immobile, o verifica le quotazioni immobiliari delle zone che ti interessano:

Continua la lettura