CASA: più del 60% degli italiani ha in programma lavori e migliorie alla propria abitazione nei prossimi 12 mesi ed uno su 3 pensa di ricorrere ad un finanziamento

Ristrutturazione casa

Nell’ultimo anno la casa è diventata sempre più centrale nelle nostre vite.
Il 71% degli italiani dichiara di averne riscoperto il valore affettivo con il 62% che intende prendersene più cura rinnovandola e avviando nuovi progetti entro i prossimi 12 mesi.

Sono questi alcuni dei risultati emersi dall’Osservatorio Casa condotto da Compass – tra le prime società di credito al consumo operanti in Italia, del Gruppo Mediobanca – che, in concomitanza con la settimana del design di Milano, ha monitorato il rapporto degli italiani con la propria abitazione, considerando anche l’impatto del lockdown.

In cima alla lista dei desideri, interventi di efficientamento energetico (30%), lavori di ristrutturazione (20%) e l’adozione di dispositivi ed impianti domotici di nuova generazione (14%), ma c’è anche un 12% che vorrebbe cambiare casa.

Continua la lettura

PNRR: in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n. 59/2021, con le proroghe al Superbonus 110% per IACP, edifici plurifamiliari e condomini

Gazzetta-ufficiale-108-2021

Approda sulla Gazzetta Ufficiale n.108 del 7 maggio 2021 il Decreto-legge 6 maggio 2021 n. 59, recante “Misure urgenti relative al Fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza e altre misure urgenti per gli investimenti”.

Il nuovo Decreto Legge contempla la proroga per il Superbonus 110% prevista dal Decreto Rilancio, ma non per tutti.
Le proroghe, infatti, vengono confermate solo per le situazioni che in questo anno hanno evidenziato le maggiori complessità applicative, ovvero gli edifici plurifamiliari, i condomini e gli IACP.

Sono, infatti, state apportate le seguenti modifiche all’art. 119 del Decreto Rilancio:

Continua la lettura

ENEA: non cresce nel 2020 la qualità energetica degli immobili

ENEA-Dati-efficientamento-energetico-immobili-in-Italia

Ancora lontani gli obiettivi Ue di efficienza energetica negli edifici, con dati stabili relativi all’efficientamento energetico degli immobili in Italia.

Dall’analisi sul monitoraggio delle dinamiche del mercato immobiliare in funzione delle caratteristiche energetiche degli edifici – presentata oggi a Roma e frutto della collaborazione tra l’ENEA, l’Istituto per la Competitività (I-Com) e la Federazione Italiana degli Agenti Immobiliari Professionisti (FIAIP) – emerge la tenuta del quadro generale del mercato.

Un risultato forse determinato, negli ultimi mesi del 2020, dall’introduzione del nuovo regime di incentivi fiscali per gli interventi di efficienza energetica e antisismici degli edifici e dal Superbonus del 110%.

Continua la lettura

Superbonus 110%: in una nuova circolare tutte le novità e le risposte ai quesiti di cittadini, professionisti e imprese

Agenzia Delle Entrate Bonus 110 percento

L’Agenzia delle Entrate risponde alle domande sull’applicazione del Superbonus provenienti da stampa specializzata, associazioni di categoria, ordini professionali e Centri di assistenza fiscale (CAF), dopo la Circolare n. 24/E e le molte risposte agli interpelli già pubblicate.

Con la circolare n. 30/E del 22 dicembre 2020, infatti, vengono forniti ulteriori chiarimenti sulla detrazione delle spese per interventi di efficienza energetica, antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici nonché delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici che rientrano nel Superbonus al 110%.

Il documento di prassi, inoltre, spiega le modifiche introdotte all’agevolazione dal decreto legge n. 104/2020 e fornisce l’elenco dei documenti e delle dichiarazioni sostitutive da acquisire al momento in cui viene rilasciato il visto di conformità sulle comunicazioni per la cessione del credito o per lo sconto in fattura.

Continua la lettura

CRIF: l’impatto della performance energetica sui valori immobiliari

Prestazione-energetica-edifici

Sulla scorta di 112.000 posizioni di mutuo per acquisto di abitazioni, erogati fra il 2010 ed il 2019, si è data evidenza del contributo al valore degli immobili residenziali fornito dalla componente efficienza energetica.

Come ci si poteva attendere, più elevata è la classe energetica maggiore è tale componente sul prezzo, ma la novità è che – per la prima volta – se ne dà una quantificazione supportata da una solida base dati.

Continua la lettura

Superbonus 110%: il visto di conformità

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti, hanno pubblicato il documento “Il “Superbonus” del 110%: le check list per il visto di conformità sugli interventi per l’efficienza energetica e la riduzione del rischio sismico”.

Nello studio, viene fornito un quadro d’insieme dei controlli che devono essere effettuati, ai fini dell’apposizione del visto di conformità sull’apposita comunicazione da inoltrare all’Agenzia delle Entrate.
Questo per attestare la sussistenza dei presupposti che danno diritto alla detrazione d’imposta, nei casi di opzione per la cessione del credito d’imposta o per lo sconto in fattura.

Continua la lettura