Mercato immobiliare di Roma: meno compravendite, prezzi stabili e incremento dei canoni di locazione, secondo gli operatori immobiliari FIMAA

Immagine realizzata con DALL-E relativa all'articolo sull'andamento del Mercato immobiliare di Roma, secondo gli operatori immobiliari FIMAA

in base alle tendenze emerse dall’indagine Fimaa – Confcommercio sul mercato immobiliare romano, nel primo quadrimestre del 2024 si andrebbe verso una diminuzione degli scambi di immobili, secondo quasi il 50 % degli operatori Fimaa della Capitale.
Mentre, per quanto riguarda i prezzi, permane l’indicazione di una sostanziale stabilità con lievissimi rialzi.

Invece, nel mercato delle locazioni prevarrebbe una certa continuità nel numero degli scambi, con un  un progressivo aumento dei canoni (variazione annua di oltre il +7%).
Fenomeno che si prevede in ulteriore crescita.

Continua la lettura

Mercato immobiliare: domanda (+23%) e offerta (+2,5%) in crescita a gennaio 2024

Immagine relativa al rilevamento della domanda (+23%) e offerta (+2,5%) in crescita, negli annunci di gennaio 2024

Secondo quanto emerso dall’Osservatorio mensile di Immobiliare.it Insights (proptech company del gruppo), a gennaio 2024 è cresciuta la domanda, molto meno l’offerta, rispetto al mese precedente.
Mentre il prezzo al metro quadro degli immobili presenti negli annunci immobiliari, resta sostanzialmente invariato rispetto alla fine dello scorso anno.

Quelli che seguono sono i principali risultati:

Continua la lettura

Mercato immobiliare: calo della domanda e offerta di immobili in Italia nel 2023, prezzi richiesti in aumento

Immagine relativa al rilevamento della domanda e dell'offerta di immobili in Italia nel 2023, con un aumento dei prezzi di vendita negli annunci nel 2023

Nel corso del 2023, la domanda di immobili in vendita ha registrato una flessione in quasi tutte le macroaree della penisola, secondo i dati pubblicati dall’Osservatorio di Immobiliare.it Insights.

A segnare il record negativo è il Nord-Ovest, con -8,1% rispetto all’anno precedente, mentre Nord-Est, Centro e Isole si fermano rispettivamente al -1,9%, -0,7% e -0,8%.

Continua la lettura

ROMA: 16 quartieri (sui 27 monitorati) hanno visto crescere il valore medio dei prezzi richiesti per la vendita delle abitazioni, negli annunci del portale Idealista

Immagine della città di Roma, per l'articolo sull'incremento del valore medio dei prezzi richiesti per la vendita delle abitazioni in 16 quartieri (sui 27 monitorati), negli annunci del portale Idealista

Il costo medio richiesto negli annunci di vendita delle case a Roma, registra una leggera diminuzione del -0,3% nell’ultimo anno, stabilizzandosi a una media di 3.017 euro/m².
Nel quarto trimestre, questi valori hanno registrato invece una crescita marginale del +0,3%.

Tuttavia, rispetto ai massimi toccati nel maggio del 2012, questi stessi “prezzi” nella Capitale d’Italia sono diminuiti del -29,1%.

Continua la lettura

Mercato immobiliare: previsioni di incremento dei valori nel 2024, più per la locazione che per la compravendita

Immagine che rappresenta una delle previsioni sull'andamento del Mercato immobiliare del 2024

In chiusura di ogni anno, si guarda con interesse alle tendenze che dovrebbero caratterizzare l’andamento del mercato immobiliare nel 2024.

Le attese relative alle 12 principali città italiane – nel caso prospettato da Immobiliare.it Insights, la proptech company specializzata in analisi di mercato e data intelligence – indicherebbero un mercato con prezzi in rialzo, sia per quanto riguarda il comparto delle compravendite che delle locazioni.

Continua la lettura

Mercato immobiliare: frenano le compravendite e il 7,3% della domanda si sposta verso la locazione, con un aumento dei canoni

Grafico dell'andamento del mercato immobiliare 2023 e previsioni 2024

Il rallentamento del mercato immobiliare italiano, che aveva iniziato a manifestarsi a partire dal secondo semestre del 2022, si è fatto progressivamente più intenso nel corso dell’anno e minaccia ora di estendersi al prossimo.

È quanto emerge dal “3° Osservatorio sul Mercato Immobiliare 2023” di Nomisma, che ha analizzato le performance immobiliari dei 13 principali mercati italiani (Bari, Bologna, Cagliari, Catania, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Padova, Palermo, Roma, Torino e Venezia).

Continua la lettura